Incentivi acquisto 2022

   

Incentivi DI acquisto 2023-2024

INCENTIVI DI ACQUISTO IN 2023 – 2024:

Ci sono tanti incentivi per investire in nuovi beni strumentali.  Autocarro con gru, Piattaforme di lavoro, scarrabili, autocarro con cassone, e tanti altri beni strumentali che sono soggetti a queste agevolazioni.

Puoi risparmiare fino al 95% dell'importo del mezzo!!
PER UN CAMION USATO

Per un investimento di un autocarro usato, non ci sono incentivi, potete beneficiare solo della NUOVA SABATINI e recuperi la totalita degli interessi del tuo finanziamento.

NUOVA SABATINI: Contributo per i finanziamenti.

La legge Sabatini permette un contributo sugli interessi sui finanziamenti/leasing per l’acquisto di beni strumentali nuovi.
Recuperi come contributo il primo anno la TOTALITA delgli interessi del tuo finanziamento.

La misura Beni strumentali (“Nuova Sabatini”) sostiene gli investimenti per acquistare in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.  I beni devono essere nuovi e riferiti alle immobilizzazioni materiali per “impianti e macchinari”, “attrezzature industriali e commerciali” e “altri beni” ovvero spese classificabili nell’attivo dello stato patrimoniale alle voci B.II.2, B.II.3 e B.II.4 dell’articolo 2424 del codice civile, come declamati nel principio contabile n.16 dell’OIC (Organismo italiano di contabilità),
nonché a software e tecnologie digitali. Non sono in ogni caso ammissibili le spese relative a terreni e fabbricati, relative a beni usati o rigenerati, nonché riferibili a “immobilizzazioni in corso e acconti”.

Per esempio: 

Per comprare il tuo autocarro con gru di un importo totale di 100.000€, fai un leasing con 3% di interessi su 5 anni. 
Il primo anno recuperi 15.000€ sul conto della tua azienda come contributo. 

Legge Sabatini >>>

In seguito alla conversione in Legge del Decreto Proroghe (DL 132/2023), viene introdotta la seguente novità per le domande di agevolazione sulla “Nuova Sabatini”: viene prolungato il termine per la conclusione dei lavori da 12 a 18 mesi anche per i contratti di finanziamento stipulati nel periodo compreso tra il 1° luglio 2023 e il 31 dicembre 2023.

* il 93% delle aziende italiane non sfrutta a pieno i fondi a loro spettanti

*Il 40% dei fondi UE non viene MAI utilizzato dalle aziende italiane.

* Fonte de IlSole24Ore

PER UN CAMION O UN BENE NUOVO

Per un investimento di un bene 4.0 (gru interconnessa, piattaforma, scarrabile..) puoi recuperare il 20% dell’importo e beneficiare anche della NUOVA SABATINI recuperando la totalita degli interessi del tuo finanziamento.

 

PIANO INDUSTRIA 4.0 :

Per gli investimenti in beni strumentali interconnessi recuperi 20% dell’importo speso in 3 anni in credito d’imposta.

Per esempio: gru 4.0, piattaforme Genie 4.0, impianti scarrabili 4.0…

Se fai parte di una zona Mezzogiorno, puoi anche recuperare dal 30 al 45% della gru, scarrabile, piattaforma nuova.

INVESTIMENTI NEL MEZZOGIORNO: (Cumulabile con altri incentivi)

Per gli investimenti in beni strumentali realizzati nel mezzogiorno, recuperi dal 30% al 45 % per le PMI in credito di imposta. 
Non è compreso l’autocarro. Puo essere utilizzato per tutti i tipi di gru, impianti scarrabili, cassoni, etc.

Controlla se la vostra sede si trova in uno dei comuni identificati come beneficiari. Ci sono tante regioni e comuni ammissibili.

In Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna: le piccole imprese hanno un credito d’imposta del 45%, medie imprese 35%, grandi imprese 25%.

In Abruzzo, e Molise: Piccole Imprese 30%, medie imprese 20%, grandi imprese 10%.

Controlla la lista completa, scarica il pdf con tutti comuni >>>

 

Ti potrebbe interessare ?

Per ulteriori informazioni, chiama ora e parla subito con uno dei nostri specialisti tecnici o finanziari 0735 702346 o via e-mail: soltec@soltec.org